Supporto / Support

Aggiungi al carrello 99,00 e ottieni la spedizione GRATIS!
  • it
    • en
    • de
    • ja

I Vigneti della Valpolicella

Grazie a madre natura e alla terra possiamo degustare e sorseggiare piaceri perfetti. E’ un nostro dovere quindi lavorarla nel modo migliore, rispettandola e cercando di conoscerla sempre meglio. I continui investimenti in ricerca e sviluppo ci permettono di gestire i terreni in modo più consapevole ed efficiente. Con il tempo abbiamo ridotto notevolmente l’uso di mezzi agricoli, aiutando cosi la vita a ricostruire un equilibrio con insetti e animali a attraverso una maggiore areazione del terreno, grazie anche all’uso di concimi organici, 100% naturali. Nei nostri vigneti vengono coltivate diverse varietà, per la maggior parte tutte tipiche della Valpolicella come la Corvina, il Corvinone, la Rondinella, la Molinara, oltre a vecchi vitigni tradizionali come la Croatina, l’Oseleta, la Dindarella, ma c’è spazio anche per i vigneti internazionali come il San Giovese e il Cabernet Sauvignon. Tutte queste varietà sopportano molto bene il processo di appassimento tipico della Valpolicella e permettono di per portare nel bicchiere qualcosa di unico e eccezionale.

I sistemi di allevamento

I sistemi di allevamento adottati dalla nostra azienda sono principalmente due: la pergola veronese e il guyot. Il primo è un tipo di coltivazione basato su una struttura di fili e pali di testata che sorreggono l’intero sistema. I tralci della vite andranno quindi a poggiare su questi fili, i quali hanno un’inclinazione di 90° e permettono la creazione di una densa cortina di foglie, che protegge dai raggi solari e creano quel microclima termico ideale per la maturazione delle uve, cioè un ambiente fresco, senza picchi di temperatura troppo elevati e possibilmente ben arieggiato.

Il guyot invece è un sistema di allevamento dove il tronco della vite ha un’altezza inferiore rispetto alla pergola (quest’ultima circa 90 cm, il guyot invece 30/40), vi è un solo tralcio principale che viene anche chiamato capo a frutto, su cui vengono lasciati degli speroni. In questo sistema ci sono meno m2 di foglie, e quindi impieghiamo molta attenzione alle operazioni in campo perché vi sono maggiori rischi di scottature e altro, in quanto i grappoli risultano essere maggiormente esposti. Allo stesso tempo però ci permette di produrre meno grappoli ma di una qualità maggiore.

Tra le pratiche colturali che seguiamo con più cura vi è il diradamento dei grappoli a fine luglio. Questa operazione fa si che la produzione sia composta soltanto da frutti in condizioni ottimali per la vendemmia e l’essiccamento in fruttaio, andando a eliminare l’eccesso e ciò che non rispetta i nostri standard.

Alla vendemmia, la raccolta viene svolta manualmente, dopo un’accurata fase di selezione delle uve per garantire solo il meglio della produzione. Vengono utilizzate delle casette da 5 kg riempite direttamente in campo. Procedimento eseguito con attenzione, in modo tale da assicurare cassette riempite in modo tale da contenere un solo strato di grappoli per garantire un ottimo passaggio di aria, per un appassimento efficiente e per evitare lo sviluppo di muffa.

×

Carrello

I dati forniti a BonazziWine.it (di seguito chiamato Sito) nell’ambito della piattaforma informatica accessibile tramite il dominio del Sito. saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 196/2003 e successive modifiche e integrazioni in materia di protezione dei dati personali (di seguito, per brevità, il “Codice della Privacy”). Ai sensi dell’articolo 13 del Codice della Privacy, il Sito informa l’utente di quanto segue.

Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati personali è la società Azienda Agricola Bonazzi Dario e Fabio, con sede legale in Via Valpolicella, 24 – 37029 S.Pietro in Cariano (VR), registrata presso la Camera di Commercio di Verona (di seguito, per brevità, il “Titolare”) nella persona che di volta in volta ha la rappresentanza legale, salvo che non sia nominato un responsabile ai sensi della dell’art. 29 del D.lgs. n. 196/2003.

Natura dei dati trattati e finalità del trattamento
I dati dell’utente sono raccolti e utilizzati esclusivamente per finalità direttamente connesse e strumentali all’attivazione e al funzionamento dei servizi forniti dal Titolare, per l’adempimento agli obblighi previsti dalla legge e per l’esercizio dei propri diritti in sede giudiziaria.

Con la registrazione al Sito, così come descritta nelle Condizioni Generali di Vendita, l’utente accetta di fornire i propri dati personali per finalità quali l’acquisto di prodotti e servizi sul Sito

Comunicazione dei dati
I dati personali dell’utente possono essere comunicati, a soggetti determinati, incaricati dal Titolare della fornitura di servizi strumentali o necessari all’esecuzione delle obbligazioni connesse alla registrazione al Sito e all’acquisto on line, nei limiti e in conformità alle istruzioni impartite.

In particolare i dati potranno essere comunicati a:

persone, società o studi professionali, che prestino attività – a titolo esemplificativo – di assistenza, consulenza o collaborazione al Titolare in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria;
pubbliche amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge;
Modalità del trattamento
I dati saranno memorizzati sia su supporti informatici che, ove necessario, su supporti cartacei: essi verranno trattati mediante operazioni di registrazione, consultazione, comunicazione, conservazione, cancellazione, effettuate in prevalenza con l’ausilio di strumenti elettronici, assicurando l’impiego di misure idonee per la sicurezza dei dati trattati e garantendo la riservatezza dei medesimi.

Diritti dell’interessato
Ai sensi dell’articolo 7 del Codice della Privacy, l’utente ha diritto di ottenere, in ogni momento, la conferma dell’esistenza dei dati che lo riguardano e delle finalità per cui vengono utilizzati. Ha altresì il diritto di chiedere l’aggiornamento o la rettifica, la cancellazione o il blocco dei dati e di opporsi, in tutto o in parte, al loro trattamento.

L’art. 7. del Codice della Privacy dispone, in merito al diritto di accesso ai dati personali e altri diritti, che:

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
dell’origine dei dati personali;
delle finalità e modalità del trattamento;
della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma ii;
dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentanti designati nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
L’interessato ha diritto di ottenere:
l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, oltre che pertinenti allo scopo della raccolta;
al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti sopraindicati, nonché per ricevere informazioni relative ai soggetti presso i quali i dati sono archiviati o ai quali i dati vengono comunicati ovvero ai soggetti che, in qualità di responsabili o incaricati, possono venire a conoscenza dei suoi dati, l’utente potrà rivolgerti al Titolare inviando una richiesta al seguente indirizzo e-mail: info@bonazziwine.it

Durata del trattamento
Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.

20054

Aggiungi al carrello 99,00 e ottieni la spedizione GRATIS!