Fameja rosso veronese IGT 2020

8,00

Categorie: , ,

L’ultima etichetta nata in casa Bonazzi, dal manto rosso rubino, con uve Sangiovese 45%, Corvina 30%, Cabernet 25%.

Una complessità olfattiva semplice, sviluppata sui temi di freschi frutti di sottobosco, con toni di ciliegia e ciliegia nera. La nota alcolica con i suoi 12,5% è impercettibile.

La parte gustativa è viva e presenta una gradevole morbidezza avvalorata da tannini ben amalgamati. Un tocco sapido con un attacco caldo per finire sempre più fresco e fruttato.

Come Nasce Fameja?

Le uve utilizzate per l’uvaggio sono coltivate sulle colline di San Pietro in Cariano, nella Valpolicella Classica. La vendemmia avviene rigorosamente a mano, da personale specializzato, verso metà settembre. La fermentazione avviene a temperatura controllata (15° C) in vasche di acciaio, con continui delestage. L’affinamento avviene in botti di acciaio. Il Fameja è un vino da tavola, da abbinare a primi piatti, formaggi freschi e può essere servito anche fresco.