fbpx

La classifica social dei vini

Condividi su facebook
Facebook 0
Condividi su linkedin
LinkedIn 0
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Classifica Tweet Vini

Live Finder Italian Wines ha rilasciato i dati aggiornati al 2018 per la classifica social dei vini italiani più ricercati sul mondo social. Quali sono le performance social dei principali vini italiani? E in quali lingue se ne parla? Queste sono solo alcune delle domande a cui SocialMeter Analysis si è posta l’obiettivo di rispondere, attraverso il proprio archivio dati chiamato Twitter Live Finder “Italian Wine” che immagazzina dati dal Dicembre del 2014.

Un database che conta quasi 500.000 tweet in più di 40 lingue che incrocia i dati con 4 parole chiavi pilastro del made in italy:

  1. Amarone
  2. Chianti
  3. Franciacorta
  4. Prosecco

La classifica dei tweet per lingua:

Lingua N° Tweet
Inglese 184.690
Spagnolo 89.457
Tedesco 62.357
Francese 52.478
Italiano 45.046

La classifica dei vini più nominati nel mondo:

Vino % tweet
Prosecco 66,9%
Chianti 20,3%
Franciacorta 7,6%
Amarone 5,2%

La classifica dei vini più nominati in Italia:

Vino % tweet
Chianti 36%
Prosecco 32%
Franciacorta 19%
Amarone 13%

Le parole abbinate ai vini

Tra le parole generiche che di solito vengono utilizzate nei tweet, spicca l’aggettivo «nostro» ad indicare il senso di appartenenza che sia ha con il vino. Troviamo pure elementi temporali come «anno nuovo», «oggi» e «sempre». Troviamo pure emozioni positive come «grande», «terra» e «bottiglia». Ovviamente troviamo anche parole come «cantina», «nostro», «nostro» che riflettono la dimensione agricola e genuina del prodotto, evocando tradizione e passione.

E tu ultimamente hai fatto tweet con queste parole e/o vini?

Leggi anche

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo.

[yasr_visitor_votes size="medium"]

..oppure condividilo

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su email
Condividi su pinterest

Commenta questo articolo

Altri articoli che potresti leggere

×

Carrello

I dati forniti a BonazziWine.it (di seguito chiamato Sito) nell’ambito della piattaforma informatica accessibile tramite il dominio del Sito. saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 196/2003 e successive modifiche e integrazioni in materia di protezione dei dati personali (di seguito, per brevità, il “Codice della Privacy”). Ai sensi dell’articolo 13 del Codice della Privacy, il Sito informa l’utente di quanto segue.

Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati personali è la società Azienda Agricola Bonazzi Dario e Fabio, con sede legale in Via Valpolicella, 24 – 37029 S.Pietro in Cariano (VR), registrata presso la Camera di Commercio di Verona (di seguito, per brevità, il “Titolare”) nella persona che di volta in volta ha la rappresentanza legale, salvo che non sia nominato un responsabile ai sensi della dell’art. 29 del D.lgs. n. 196/2003.

Natura dei dati trattati e finalità del trattamento
I dati dell’utente sono raccolti e utilizzati esclusivamente per finalità direttamente connesse e strumentali all’attivazione e al funzionamento dei servizi forniti dal Titolare, per l’adempimento agli obblighi previsti dalla legge e per l’esercizio dei propri diritti in sede giudiziaria.

Con la registrazione al Sito, così come descritta nelle Condizioni Generali di Vendita, l’utente accetta di fornire i propri dati personali per finalità quali l’acquisto di prodotti e servizi sul Sito

Comunicazione dei dati
I dati personali dell’utente possono essere comunicati, a soggetti determinati, incaricati dal Titolare della fornitura di servizi strumentali o necessari all’esecuzione delle obbligazioni connesse alla registrazione al Sito e all’acquisto on line, nei limiti e in conformità alle istruzioni impartite.

In particolare i dati potranno essere comunicati a:

persone, società o studi professionali, che prestino attività – a titolo esemplificativo – di assistenza, consulenza o collaborazione al Titolare in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria;
pubbliche amministrazioni per lo svolgimento delle funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge;
Modalità del trattamento
I dati saranno memorizzati sia su supporti informatici che, ove necessario, su supporti cartacei: essi verranno trattati mediante operazioni di registrazione, consultazione, comunicazione, conservazione, cancellazione, effettuate in prevalenza con l’ausilio di strumenti elettronici, assicurando l’impiego di misure idonee per la sicurezza dei dati trattati e garantendo la riservatezza dei medesimi.

Diritti dell’interessato
Ai sensi dell’articolo 7 del Codice della Privacy, l’utente ha diritto di ottenere, in ogni momento, la conferma dell’esistenza dei dati che lo riguardano e delle finalità per cui vengono utilizzati. Ha altresì il diritto di chiedere l’aggiornamento o la rettifica, la cancellazione o il blocco dei dati e di opporsi, in tutto o in parte, al loro trattamento.

L’art. 7. del Codice della Privacy dispone, in merito al diritto di accesso ai dati personali e altri diritti, che:

L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
dell’origine dei dati personali;
delle finalità e modalità del trattamento;
della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma ii;
dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentanti designati nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
L’interessato ha diritto di ottenere:
l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, oltre che pertinenti allo scopo della raccolta;
al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti sopraindicati, nonché per ricevere informazioni relative ai soggetti presso i quali i dati sono archiviati o ai quali i dati vengono comunicati ovvero ai soggetti che, in qualità di responsabili o incaricati, possono venire a conoscenza dei suoi dati, l’utente potrà rivolgerti al Titolare inviando una richiesta al seguente indirizzo e-mail: info@bonazziwine.it

Durata del trattamento
Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.

20054